Guglielmo Mariotti

Basso

Guglielmo Mariotti (1974) è polistrumentista autodidatta, vocalist e compositore; suona basso, chitarra, chitarra a 12 corde, bass pedal.

Inizia la sua carriera da musicista nei primi anni ’90 a Roma e dintorni, spinto dall’amore per i Beatles e per la musica prog. Proprio in questo ambito muove i primi passi con la band Der Blaue Reiter, specializzata nella riproposizione dei brani dei Genesis.

Milita in seguito nel trio prog romano Taproban, con il quale registra tre lp composti da musiche scritte a sei mani con i due compagni di avventura, riuscendo a portare il nome del sodalizio fin oltre i confini italiani.

Raggiunge nel 2007 i componenti de La bocca della verità per la registrazione del loro primo lp Avenoth uscito su etichetta AltRock/Fading a novembre 2016.

Grazie alla sua poliedricità e al nome che si è costruito negli anni di gavetta a Roma, nel 2008 entra a far parte della band milanese The Watch, interpretando la parte di Mike Rutherford in varie tournée europee e americane, proponendo sia brani originali, che uno spettacolo basato sui tour dei Genesis.

Nel 2009 si trasferisce in Lombardia, dove diventa anche il frontman della tribute band Classic ELP Tribute, con Fabio Mancini e Filippo Valnegri.

Nel settembre 2012 ha l’occasione di sostituire Fabio Trentini in tre concerti al fianco de Le Orme.

Nel 2013 lascia The Watch per creare due nuovi progetti dedicati ad altre due band che hanno segnato il suo cammino musicale: i Marillion con la band Mr. Punch e i King Crimson con il sodalizio Red Rex.

Nel 2016 esce anche Spaventapasseri l’album d’esordio del progetto Fufluns insieme ad Alfio Costa, Simone Cecchini, Marco Freddi e Stefano Piazzi su etichetta Ma.Ra.Cash.